Gesuiti
Gesuiti Educazione
Fondazione delle scuole ignaziane
News gesuiti-EDUCAZIONE Istituto Leone XIII Milano. Una impresa straordinaria!

Istituto Leone XIII Milano. Una impresa straordinaria!

Come molti sapranno, la Legge 107/2015, meglio conosciuta come “La Buona Scuola”, prevede l’obbligo dell’alternanza scuola-lavoro per tutti gli studenti del Triennio delle Scuole Superiori, che si può svolgere in aula (impresa simulata)  o sotto forma di stage presso aziende.

In questo contesto, l’Istituto Leone XIII di Milano ha agito subito da protagonista, coinvolgendo un gruppo di studenti ed ex studenti dei Licei, guidato dalla prof.ssa Francesca Argenti, che ha realizzato il portale www.studentsonstage.it, online e pienamente funzionante da febbraio.

E’ stato possibile realizzare questa vera e propria “impresa” grazie a un grant iniziale di 30.000 euro vinto nell’ambito del concorso Think for Social promosso dalla Fondazione Vodafone.

StudentsOnStage, che ha anche ottenuto il plauso del Ministero dell’Istruzione e di Assolombarda, mette in contatto aziende, scuole e studenti per l’organizzazione di stage lavorativi, offrendo a ciascun soggetto i migliori strumenti per affrontare questa sfida in modo semplice e proficuo. Il portale è funzionante dal febbraio scorso e sta già ricevendo numerose iscrizioni di studenti, scuole e aziende. L’ideazione del portale è tuttavia stata accompagnata dalla stesura dettagliata del progetto, dal piano di budget e da una campagna di comunicazione, tra cui un video di presentazione.

E’ un bell’esempio di come un gruppo di giovanissimi studenti, nell’ambito di un progetto nato e seguito da un’istituzione scolastica, crea una vera impresa e compete con il mondo professionale. I giovani studenti imprenditori hanno lanciato una vera campagna di sensibilizzazione per far conoscere le opportunità offerte dal nuovo portale.

Le tappe di questo progetto risalgono a più di un anno fa. Infatti venerdì 22 maggio 2015 il progetto “Students on Stage” del Leone XIII era stato selezionato tra i 20 finalisti di circa 430 progetti partecipanti al concorso Think for Social, promosso da Fondazione Vodafone e POLIMI. Passata anche  l’ultima dura selezione, Student on Stage si è quindi successivamente classificato tra i primi 10 concorrenti ed era stato presentato la scorsa estate al Festival dell’Economia, in corso in quei giorni nel capoluogo trentino, nonchè il 17 novembre anche presso Palazzo Giureconsulti di Milano nel corso di una Giornata di Studio promossa dal Premio Sapio e dedicata ai temi dell’Industria e dell’Innovazione.

Ed ora, finalmente, la bella notizia della vittoria finale, anche se, passato il tempo dei festeggiamenti, come è stato detto alla premiazione dal membro della giuria Stefano Mainetti (PoliHub): “Da oggi si inizia sul serio… preparatevi a mangiare VETRO!”.

I ragazzi del progetto, infatti, dovranno proseguire con l’attuazione del piano di sviluppo già elaborato: Road Map 2016-2018, Business Plan, SROI (Social Return of Investment), SWOT (Strengths-Weaknesses-Opportunities-Threats) Analysis.

Nel frattempo… tanti complimenti ragazzi per i traguardi fin qui raggiunti con competenza, passione e un ottimo lavoro di squadra! Un ringraziamento speciale alla prof.ssa Francesca Argenti, che li ha guidato e sostenuti con grande entusiasmo in ogni fase del lavoro.

• Guarda il VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO
• Visita il portale www.studentsonstage.it

SOS[1]

Condividi