Gesuiti
Gesuiti Educazione
Fondazione delle scuole ignaziane

Le caratteristiche dell’attività educativa SJ

Documenti Fondativi Le caratteristiche dell’attività educativa SJ

Nel settembre del 1980 si riunì a Roma un piccolo gruppo internazionale di gesuiti e laici per discutere numerose ed importanti tematiche relative all’educazione secondaria nelle scuole della Compagnia di Gesù. Queste discussioni culminarono nel 1986 con la pubblicazione del fondamentale documento intitolato “Le caratteristiche dell’attività educativa della Compagnia di Gesù”, promulgato l’8 dicembre 1986 dal Superiore Generale, padre Peter-Hans Kolvenbach SJ.

Il documento contiene 28 caratteristiche dell’educazione dei gesuiti, organizzate in 9 sezioni, che evidenziano l’esperienza spirituale di Ignazio come la fonte ultima dell’educazione dei gesuiti.

Il documento può aiutare tutti coloro che lavorano nell’educazione dei gesuiti a esercitare il compito essenziale del discernimento apostolico. Può essere la base per una rinnovata riflessione sull’esperienza dell’apostolato educativo e, alla luce di tale riflessione, per la valutazione delle politiche e delle pratiche scolastiche: non solo negativamente (“Cosa stiamo facendo di sbagliato”), ma soprattutto positivamente (“Come possiamo fare di meglio?”).
Ciò deve tener conto delle circostanze locali “in continua evoluzione”: i singoli paesi o regioni dovrebbero riflettere sul significato e sulle implicazioni delle Caratteristiche per le proprie situazioni locali e quindi sviluppare documenti supplementari che adattano questo documento universale ai propri bisogni concreti e specifici.

Ultime notizie

Esplora tutte le news
Convegno Iuvando Magis 2022

Convegno Iuvando Magis 2022

In occasione della Settimana Laudato Si’ 2022 promossa da Papa Francesco, l’Istituto Massimo di Roma è lieto di presentare il Convegno Iuvando Magis che si terrà venerdì 27 maggio presso l’Auditorium del Massimo dalle ore 9.00 alle ore 13:00. Continua a leggere