Gesuiti
Gesuiti Educazione
Fondazione delle scuole ignaziane

Lasciti e legati

Come sostenerci Lasciti e legati

Con un testamento solidale a favore di Fondazione Gesuiti Educazione contribuisci a costruire un mondo in cui i bambini e i ragazzi possano crescere con il pensiero di poter accedere al diritto allo studio di valore senza alcuna distinzione né di età, né di cultura, né di possibilità economiche.

Cosa significa, in concreto, fare testamento solidale?

Significa ricordare nel proprio testamento, in qualità di erede (eredità) o di legatario (lascito), uno o più enti nonprofit, come Fondazione Gesuiti Educazione.

È un gesto semplice e non vincolante, che può essere ripensato, modificato in qualsiasi momento, senza che vengano lesi i diritti legittimi dei propri cari e familiari in alcun modo.

Decidere di fare un lascito è dare il tuo contributo al futuro in modo significativo. Significa lasciare un proprio segno nel tempo per fare in modo che le generazioni future possano crescere serene.

Anche un piccolo contributo può fare la differenza.

È un modo per dare qualcosa di te. Puoi dare il tuo sostegno ai bambini e ragazzi più meritevoli, lasciando denaro o beni che verranno utilizzati per i progetti della Fondazione Gesuiti Educazione.

Si può anche fare una donazione in memoria di una persona cara, scegliendo un progetto specifico o intitolando una borsa di studio.

Se sei interessato, parlane con noi.

Scrivici per fissare un appuntamento o per avere maggiori informazioni: segreteria@gesuitieducazione.it

In alternativa, puoi contattare direttamente la Segreteria della nostra Fondazione al numero: 02 366 30 463.

Ultime notizie

Esplora tutte le news
Convegno Iuvando Magis 2022

Convegno Iuvando Magis 2022

In occasione della Settimana Laudato Si’ 2022 promossa da Papa Francesco, l’Istituto Massimo di Roma è lieto di presentare il Convegno Iuvando Magis che si terrà venerdì 27 maggio presso l’Auditorium del Massimo dalle ore 9.00 alle ore 13:00. Continua a leggere